Contenuto principale

Sì comunica ai signori genitori che i tabelloni con i risultati dell' esame di stato 2018 sono affissi nello spazio retrostante del cortile della scuola a partire dalle ore 18.00 di oggi, 29 giugno.

policultura diploma di merito

La classe 2^ L, invitata a Milano presso il Politecnico il giorno 5 giugno 2018 ha ricevuto il premio speciale "Soroptimist International d'Italia" per l'attenzione al ruolo delle donne nella società, con la narrazione digitale dal titolo: “Addio, casa di bambole”, realizzata con la docente di lettere prof.ssa Parisi Antonia, nel'ambito del Concorso PoliCultura 2018.
La narrazione è stata pubblicata alla pagina
http://www.policultura.it/premiazione/finalisti/

la consultazione delle pagelle online potrà avvenire dal giorno 25 giugno tramite l'accesso al registro elettronico. Qualora si siano perdute le credenziali di accesso si deve attivare la procedutra "recupera password" dalla pagina di login del registro. Nel caso vi fossero altre difficoltà che impediscano la presa visione e la stampa del documento online, ci si potrà rivolgere presso la segreteria dalle ore 10.00 alle ore 12.00

locandina artofficina2018

 

In scena per i genitori  della Tommaso Fiore il libero adattamento  de " Il borghese gentiluomo" e "Miseria e Nobiltà". Laboratorio Teatrale 2018 "Teatroffina" curato dalla prof.ssa Galuano, compagnie "I visionari" e "I trapezisti" 

Venerdì 8 giugno, auditorium della scuola, ore 17,30-

Ingresso gratuito.

Scarica l'invito - brochure

sponsor2

Ringraziamo con sincera e viva emozione tutti gli sponsor, e quanti hanno contribuito in qualunque modo a rendere  possibile il sogno dei nostri ragazzi.

Ieri la loro prestazione ai campionati mondiali di robotica, in Canada (guarda il video)

“Il Sogno degli ANTS è diventato realtà…”

 

Sembrava un sogno impossibile, quando appena alcune settimane fa, parlavamo di questi giovanissimi programmatori, gli ANTS, i ragazzi della Scuola Tommaso Fiore di Bari, neo campioni all'edizione italiana del Torneo Internazionale di Robotica Educativa "RoboCup Junior", organizzata dalla “Rete RoboCup Junior Academy" e valevoli per l'accesso alla competizione mondiale di Montreal (Canada).
Dopo alcune settimane di “meditazione”, necessarie a capire come organizzarsi, chi portare, e soprattutto il budget necessario, genitori, Associazione Robotics e Scuola, si sono messi al lavoro per reperire le risorse necessarie. Un impegno economico non irrilevante, quello necessario per portare i 18 ragazzi della squadra ed i loro accompagnatori in Canada per una settimana.
Partono subito le lettere indirizzate a tutte le istituzioni, ma ben presto le grandi speranze si infrangono contro un muro di burocrazia, fatto di semplici lettere in bella carta intestata con l’emblema di Stato, che in modo inequivocabile sentenzia “non ci sono soldi”.
Che delusione. Ma questi ragazzi sono tosti!! E nessuno molla. Ma la possibilità di reperire così tante risorse induce a strategie alternative. Si decide pertanto, di fare subito un test, molto impegnativo, per selezionare chi avrebbe rappresentato la squadra, e l’Italia, al torneo.
Sono 5 i titolari e 2 le riserve che voleranno in Canada, e partiamo da loro per raccontare questa piccola favola barese.

skene
Nuova edizione della rassegna concorso Skene  presso il liceo Salvemini. Quest'anno la prof.ssa Galiano porta in scena  gli intrecci narrativi di  due commedie “ Il borghese gentiluomo di Moliere e “ Miseria e nobiltà “ di E.Scarpetta. Lo fa con due diverse formazioni di alunni del  laboratorio teatrale "teatrofficina"  da lei curato: le  compagnie dei “VISIONARI” e dei “TRAPEZISTI”. La rappresentazione prevede un prologo iniziale ispirato ad una satira di Trilussa e un monologo sulla povertà adattato da un testo di Ascanio Celestini come necessario raccordo tra i due testi e momento di riflessione sulla ‘’tragedia’’ degli ultimi di sempre.  Sipario alle 9.00 del 5 giugno.

scarica il programma di sala

 

Si rende noto che  sono pubblicati i voti di ammissione agli Esami di Stato (e quindi  SOLO quelli relativi alle classi terze). Sono regolarmente consultabili tramite l'accesso al Registro Elettronico.

il sito di Santa Candida, la più grande basilica rupestre di puglia, scavata nel tufo in località lama Picone, è sconosciuto alla stragrande maggioranza dei cittadini baresi. La motivazione è duplice: si tratta di un luogo non facilmente accessibile, nè individuabile dalle strade vicine per la sua natura di ipogeo, e quindi collocato al di sotto del piano  stradale; inoltre il sito è chiuso da una provvidenziale cancellata (per proteggerlo dalle continue opere vandaliche)  ed è  -  da sempre - sotto la custodia dell'Archeoclub di Bari. La Tommaso Fiore, aderendo per il terzo anno all'iniziativa nazionale "La scuola adotta un monumento" ha   nuovamente organizzato una visita guidata all'interno della chiesa. A raccontare la storia dell'insediamento dei monaci basiliani in terra di Bari e a illustrare le particolarità dell'ipogeo, oltre al dottor  Favia, dell'archeoclub, le famose guide della Tommaso Fiore, classi terza A e terza I. Anche quest'anno, il coordinamento dell'iniziativa, è ad opera della prof.ssa Mariangela Piazzolla.

vai allo spot su santa candida realizzato all'inizio del percorso di adozione del sito nell'anno 2015/16

vai al sito http://www.lascuolaadottaunmonumento.it/